Proprietà

Yuanyu Rubber Enterprise Co. Ltd., produttore professionale di prodotti in gomma stampati personalizzati in qualsiasi forma, dimensione e materiale.

Migliore vendita

Anelli di gomma | Produttore di parti in gomma -YUANYU

Yuanyu Rubber Enterprise Co. Ltd. è uno dei principali produttori di parti in gomma di Taiwan dal 1981. I prodotti in gomma inclusi anelli di tenuta in gomma, anelli in gomma, o-ring, guarnizioni in gomma, paraurti in gomma, guarnizioni in gomma e altro ancora.

Certificazione ISO e RoHS, impianto di produzione di 4.000 mq, prodotti in gomma stampata da proprietà di gomma come NR, NBR, NBR+PVC, HNBR, VMQ, FKM, ACM, ECO, CSM, ecc.

Entrambi con tecnologia di stampaggio della gomma e 37 anni di esperienza, YUANYU assicura che le richieste di ogni cliente siano soddisfatte.

Proprietà

Proprietà e utilizzo

Proprietà e utilizzo della gomma

NR | NBR | NBR+PVC | HNBR | CR | EPM,EPDM | IR | IIR | SBR | BR | VMQ | FVMQ | FKM, FPM | ACM,AEM,ANM | ECO,CO | CSM


Apri il grafico delle proprietà della gomma


NR (Gomma Naturale)

  • Una gomma per uso generico con l'equilibrio ottimale delle proprietà fisiche, essenziale per applicazioni ingegneristiche ad alte prestazioni.
  • L'intervallo di temperatura di esercizio è considerato compreso tra -50°C/ -70°C e +120°C.
  • Lunga durata a fatica, prima scelta per applicazioni con molle.
  • Ha un'elevata resistenza senza la necessità di rinforzare i riempitivi.
  • Può essere composto per dare una vasta gamma di durezza.
  • Buona flessibilità alle basse temperature.
  • Scarsa resistenza a oli e solventi.
  • Richiede protezione contro ossidazione, ozono e calore.

NBR (gomma nitrile-butadiene)

  • L'NBR è oggi l'elastomero più utilizzato nell'industria delle guarnizioni.
  • Buona resistenza alle basse temperature.
  • L'NBR è spesso necessario per sacrificare una certa resistenza alle alte temperature.
  • L'intervallo di temperatura di lavoro è considerato compreso tra -35°C e +120°C (da -30°F a +250°F).
  • Buona resistenza allo strappo e all'abrasione.
  • L'NBR resiste a fluidi idraulici a base di olio, grassi, oli animali e vegetali, liquidi ritardanti di fiamma, grasso, acqua e aria.
  • Sono disponibili mescole speciali per basse temperature per fluidi a base di olio minerale.
  • Scarsa resistenza all'ozono, alla luce solare o agli agenti atmosferici. Non devono essere conservati vicino a motori elettrici o altre apparecchiature che generano ozono.
  • Grazie alla miscelazione CR, Hypalon o PVC, l'NBR può soddisfare una gamma più specifica di requisiti fisici o chimici.

NBR+PVC

  • Le resine in PVC sono miscelate con NBR per fornire una maggiore resistenza all'ozono e all'abrasione.
  • Il PVC fornisce anche un significativo miglioramento della resistenza ai solventi, pur mantenendo proprietà chimiche e fisiche simili all'NBR.

HNBR (gomma nitrile butadiene idrogenata)

  • L'HNBR ha un'eccellente resistenza ai comuni fluidi per autoveicoli (ad es. olio motore, liquido di raffreddamento, carburante, ecc.) ea molti prodotti chimici industriali.
  • L'intervallo di temperatura di lavoro è considerato compreso tra -40°C e +165°C.
  • Buona resistenza all'esposizione a lungo termine a calore, olio e prodotti chimici. Buono anche con resistenza all'invecchiamento e resistenza alle basse temperature.
  • Il mercato automobilistico è il più grande consumatore e utilizza HNBR per una serie di guarnizioni, tubi e cinghie dinamici e statici.
  • Svantaggio: costoso.

CR (Gomma Cloroprenica, Neoprene)

  • CR è stata la prima gomma sintetica utilizzata per produrre guarnizioni.
  • CR ha buone caratteristiche di invecchiamento in ambienti atmosferici e all'ozono, oltre a resistenza all'abrasione e alla rottura da flessione.
  • CR non è efficace in ambienti con solventi aromatici e ossigenati.
  • L'intervallo di temperatura di lavoro è considerato da -40°C a +110°C. (da -40°F a +230°F) Ma per brevi periodi di lavoro ci vorranno anche 120°C.
  • Buona resistenza alla benzina.

EPM, EPDM (gomma etilene propilene)

  • EPM/EPDM ha un intervallo di temperatura da -50°C a +120°/150°C (da -60°F a +250°/300°F), a seconda del sistema di polimerizzazione.
  • Ha una grande accettazione nel mondo delle guarnizioni grazie alla sua eccellente resistenza a calore, acqua e vapore, alcali, solventi leggermente acidi e ossigenati, ozono e luce solare.
  • I composti EPM/EPDM non sono consigliati per benzina, olio e grasso di petrolio e ambienti con idrocarburi.
  • Buona resistenza al liquido dei freni.

IR (gomma isoprene)

  • Proprietà molto simili alla gomma naturale ma più difficili da lavorare.
  • L'intervallo di temperatura di esercizio è considerato compreso tra -50°C/ -70°C e +120°C.
  • Proprietà elettriche migliori di NR.

IIR (butile)

  • Il butile ha un'eccellente resistenza ai fluidi a base di esteri fosforici.
  • Ha un limite di alta temperatura inferiore rispetto all'EPM.
  • L'intervallo di temperatura di servizio per questo materiale va da -55°C a +105°C (da -65°F a +225°F).
  • Buona resistenza all'ozono, agli agenti atmosferici, all'abrasione, agli agenti chimici e alle screpolature.
  • Eccellente impermeabilità all'aria.
  • Scarsa resistenza alla benzina e agli idrocarburi.

SBR (gomma stirene-butadiene)

  • SBR deve essere additivato con cariche rinforzanti per un'elevata resistenza e quindi ha proprietà fisiche e chimiche simili a NR.
  • Non è adatto per le molle, ma è stato ampiamente utilizzato per i pneumatici dei veicoli dove generalmente viene allungato con olio.
  • Eccellente resistenza all'abrasione.
  • L'intervallo della temperatura di lavoro è considerato compreso tra -50°C e +110°C (-65°F e +225°F).

BR (gomma butadienica)

  • Buona flessibilità alla temperatura ed elevata resistenza all'abrasione in condizioni meteorologiche avverse.
  • Utilizzo principale nella produzione di pneumatici.
  • L'intervallo di temperatura di lavoro è considerato compreso tra -73°C e +120°C.
  • Utilizzato in miscele con SBR e NR.
  • Scarse proprietà di lavorazione e scarse proprietà di strappo.

VMQ (Silicone)

  • Proprietà fisiche moderate ma vengono mantenute a temperature alte o basse.
  • Buone proprietà elettriche e buona resistenza all'ozono.
  • L'intervallo della temperatura di lavoro è considerato compreso tra -50°C (-58°F) e +232°C (+450°F).
  • PMQ, PVMQ hanno una resistenza alle basse temperature ancora più bassa (-73°C~-90°C).
  • bassa resistenza allo strappo e scarsa resistenza all'abrasione.
  • Scarso olio e scarsa resistenza chimica.

FVMQ (Fluoro-silicone)

  • Il fluorosilicone combina le buone proprietà del silicone alle alte e basse temperature con una limitata resistenza a carburante e olio.
  • FVMQ fornisce un intervallo di temperatura operativo molto più ampio rispetto alle gomme fluorocarboniche.
  • L'intervallo di temperatura di lavoro è considerato compreso tra -73°C (-100°F) e 200°C (390°F).
  • Gli O-ring FVMQ possono anche essere esposti a oli a base di petrolio e/o combustibili idrocarburici.
  • A causa della resistenza allo strappo relativamente bassa, dell'elevato attrito e della limitata resistenza all'abrasione di questi materiali, sono generalmente consigliati solo per applicazioni statiche.
  • Sono disponibili anche FVMQ con elevata resistenza allo strappo. Alcuni di questi composti mostrano una resistenza migliorata al compression set.
  • Svantaggio: troppo costoso.

FKM, FPM (Viton, Fluorel)

  • Gli O-ring FKM dovrebbero essere considerati per l'uso in aerei, automobili e altri dispositivi meccanici che richiedono la massima resistenza a temperature elevate e a molti fluidi.
  • FKM utilizzato in applicazioni per resistere a forti attacchi chimici e di ozono.
  • L'intervallo di temperatura di esercizio è considerato compreso tra -26°C e +205°/230°C (da -15°F a +400°/440°F). Ma per brevi periodi di lavoro ci vorranno temperature ancora più alte.
  • L'FKM resiste a oli e grassi minerali, idrocarburi alifatici, aromatici e anche clorurati speciali, benzina, gasolio, oli e grassi siliconici.
  • Svantaggio: troppo costoso. In particolare perfluoroelastomero (FFKM).

ACM, ANM, AEM (copolimero alchil acrilato)

  • Buona resistenza a temperature normali ed elevate all'olio e all'ossigeno.
  • Eccellente resistenza all'ozono e agli agenti atmosferici.
  • L'intervallo di temperatura di lavoro è considerato compreso tra -0°C e +150°C. Ma per brevi periodi di lavoro ci vorrà anche a 180°C.
  • Scarsa acqua, calore umido e resistenza alle basse temperature.
  • AEM (Etilene Acrilato Gomma), Flessibilità a freddo tra -29°C e -40°C (-20°F e -40°F)

ECO, CO (epicloridrina)

  • I composti ECO sono noti per la loro superiore impermeabilità ai gas e proprietà fisiche in un ampio intervallo di temperature, pur mantenendo un'eccellente resistenza agli oli di petrolio.
  • Ha una capacità di ciclo stabile da bassa ad alta temperatura.
  • Le temperature di servizio vanno da -51°C a 150°C (da -60°F a +300°F).
  • Resistenza all'ozono, all'ossidazione, agli agenti atmosferici e alla luce solare.
  • Svantaggio: costoso.

CSM (Hypalon)

  • Eccellente resistenza all'ossigeno, all'ozono e alla maggior parte dei prodotti chimici.
  • Bassa permeabilità ai gas.
  • Utilizzato per rivestimenti protettivi.
  • L'intervallo di temperatura di lavoro è considerato compreso tra -20°C e +150°C.